Johnathan Thurston si allena in vista della sua ultima partita casalinga a Townsville. Immagine: Zak Simmonds

Immagine

Johnathan Thurston ha rivelato di aver quasi fatto il passaggio al rugby nel 2010. Fonte: AAP

Johnathan Thurston, superstar della NRL dei RETIREMENT-BOUND, ha rivelato quanto è stato vicino a firmare un lucroso accordo per il sindacato di rugby all'estero.

Davanti alla sua ultima partita casalinga per il suo amato North Queensland, Thurston ha ammesso di essere stato tentato da ingenti introiti dai club di rugby in Giappone e Francia durante un periodo turbolento della sua carriera nel 2010.

Ma ‘affari incompiuti’ lo hanno aiutato a tenerlo a Townsville per concentrarsi sulla conquista del primo titolo NRL dei Cowboys – un'impresa che hanno raggiunto nel 2015.

Thurston ha detto di non avere rimpianti prima di correre allo stadio 1300SMILES di Townsville per l'ultima volta nello scontro NRL di venerdì sera con Parramatta – un gioco che sembra destinato a decidere il cucchiaio di legno.

Ottieni 3 mesi di intrattenimento Sport HD + gratuito su un piano di 12 mesi e guarda ogni partita di ogni round della NRL Telstra Premiership 2018 su FOX SPORTS. Si applicano i termini e le condizioni. ISCRIVITI ORA

Il grande Test and Origin ha detto che le offerte di rugby alla fine del 2010 sono arrivate in un momento difficile per lui.

Quel periodo comprendeva un arresto a Brisbane per il disturbo della popolazione.

Johnathan Thurston si allena in vista della sua ultima partita casalinga a Townsville. Immagine: Zak Simmonds

Johnathan Thurston si allena in vista della sua ultima partita casalinga a Townsville. Immagine: Zak Simmonds Fonte: News Corp Australia

‘È stato un lungo viaggio’, ha detto Thurston.

‘Ho ricevuto offerte dal rugby, da altri club, grandi offerte di denaro (rugby) … dal Giappone e dalla Francia.

‘È arrivato in un momento della mia vita che è stato piuttosto duro qui.

‘Ma io amo vivere a Townsville, nel nord del Queensland. E a quei tempi c'erano affari in sospeso per me.

‘Ho sempre voluto portare una premiership al North Queensland, quindi essere in grado di farlo è probabilmente il miglior ricordo che ho indossato nella maglia del North Queensland’.

Oltre l'addio di Thurston a Townsville, lo scontro tra Eels sarà anche il 250th NRL del co-capitano Matt Scott e il numero 1 per la prostituta Jake Granville.

Ma Thurston ha detto che non sarebbe difficile tenere sotto controllo le emozioni venerdì sera.

‘Abbiamo abbastanza ragazzi esperti per assicurarci di tenerlo sotto controllo’, ha detto.

‘Matty diventerà la prima attaccante a giocare 250 partite per il club che è un traguardo importante ed è il 100 ° gioco di Jakey – sarà una buona notte.

‘Per me, mi sto solo godendo quello che è rimasto. Sono rimaste solo un paio di settimane. Sto solo cercando di assaporare i momenti che mi sono rimasti con loro. ‘

Thurston ha cercato di tenere sotto controllo le sue emozioni martedì con i media e ha ammesso che la ‘striscia competitiva’ stava ancora sparando.

Tuttavia il futuro Immortal ha calcolato che avrebbe sospeso gli stivali per sempre dopo l'ultima partita dei Cowboys a Gold Coast la prossima settimana, eliminando l'ultimo evviva nello scontro All Stars del 2019.

L'anno prossimo il rinnovato concetto di All Stars vedrà un lato indigeno conquistare la Nuova Zelanda Maori.

‘Ho finito e spolpato amico. Il prossimo sabato sarà la mia ultima partita ‘, ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *